Lavori di ingegneria naturalistica per la protezione dl terreno, secoli di tradizione contadina ora reinterpretati in chiave più tecnologica.
Da alcuni anni il cemento è stato sostituito -ove possibile- con il legno, materiale che se proveniente da coltivazioni certificate non comporta danni ambientali, si adatta meglio e più facilmente ad essere utilizzato in giardino ed è naturalmente più bello a vedersi.

Le palizzate di contenimento, sono strutture realizzate con pali di legno e mezzi pali posti orizzontalmente che utilizziamo per terrazzare terreni o per supportare riporti in quota di substrato vegetale. Entro certi limiti strutturali questa tecnica si è dimostrata negli anni:

  • affidabile,
  • economica,
  • perfettamente rispettosa dell’ambiente.

Unica prescrizione che i lavori siano fatti a perfetta regola d’arte. Questo significa utilizzare materiali di primissima scelta, come il legname impregnato in autoclave ed ulteriormente protetto con una guaina impermeabilizzante stesa sopra a pennello. Altri layers di protezione vengono applicati prima di porre in opera un geocomposito drenante tridimensionale oltre a ghiaia sciolta e geotessuto che vanno a completare, con il drenaggio di fondo, tutto il pacchetto .

Esempio del prima e dopo di una palizzata realizzata per contenere la scarpata in un giardino privato

 

scarpata in giardino
Immagini dei lavori in corso di una realizzazione di palizzata

Hai bisogno di terrazzare il tuo giardino

Il nostro team è a tua disposizione