L’Albero di Natale 2017 di Pellegrini Giardini, è ispirato al Parkour.

Completamente progettato e realizzato da noi in collaborazione con artigiani del luogo: Rutili e Antollloni.

Il video  con il drone, mostra il percorso ideato quest’anno, che si sviluppa dal lato della struttura, iniziando con la nuova insegna Pellegrini Giardini, da dove un personaggio che nel Parkour si chiama “tracciatore”  esegue una serie di “volteggi” fino a scendere dall’albero completando il suo percorso con in mano il cappello di Babbo Natale.

Suggestive le immagini del nostro drone che catturano tutta la particolarità dell’impianto che ci richiede ogni anno tante energie.

Abbiamo scelto questo tema perché ci piace lo scopo di questo sport che è quello di sviluppare, soprattutto nei giovani e giovanissimi, un sano rispetto per l’ambiente ed una critica ricerca su se stessi. Infatti il “tracciatore ” esperto con i suoi “volteggi” sfrutta i propri mezzi fisici e l’ambiente circostante abbattendo le barriere architettoniche per completare il percorso…proprio come il nostro personaggio!