Guglielmo Vecchietti Massacci è nato a Jesi (AN) nel 1946. Si è diplomato a Bologna all’Accademia di Belle Arti, dove attualmente insegna Tecniche della Scultura.

Ha vissuto e lavorato per 40 anni nella chiesa di San Colombano a Bologna, luogo magico aperto al pubblico, dove per anni ha ospitato musicisti, poeti ed artisti organizzando concerti, letture di poesia, teatro, incontri culturali, che ha dovuto lasciare, subendo una violenza indicibile, sfrattato con ingiunzione del tribunale nel novembre 2005.

Attualmente vive nelle Marche, nella prima collina di Senigallia, dove ha ristrutturato una vecchia casa colonica, ora casa-laboratorio, con giardino di scultura fra gli ulivi.